Grazie di cuore

Da domani Futbol Trotter non pubblicherà più articoli nuovi e, con quest’ultimo messaggio, la redazione vuole abbracciare i suoi lettori con affetto.
Arriva infatti il giorno in cui chiudiamo le pagine di questo giornale online che, dall’ottobre del 2014, è attiva sul web.
Grazie all’intuizione e alla passione per il calcio del direttore Antonio Federico Miniaci, accompagnato dai redattori Matteo Fortuzzi e Federico Quagliuolo, Futbol Trotter ha fatto il suo ingresso nell’immenso mondo dei giornali sportivi che popolano il web ed è riuscito a trovare il suo appassionato bacino di irriducibili lettori, che hanno rappresentato la linfa ed il motivo per cui abbiamo continuato sempre a realizzare il mestiere più bello del mondo: scrivere con amore, solo per l’amore.
Proprio questa passione ci ha spinto a buttar giù centinaia di migliaia di righe di testo su questa piccola piattaforma del web con un unico obiettivo: puntare alla qualità dell’informazione e degli argomenti trattati, che hanno spaziato dalla storia del calcio al commento tecnico delle partite, passando per approfondimenti sulla finanza.
Futbol trotter ha sempre parlato in modo approfondito, documentato e politicamente corretto, con analisi rotonde e complete di tutti gli avvenimenti più intricati ed affascinanti che costellano l’universo dello sport più amato al mondo. Ed è proprio per questo che la nostra avventura sul web, da un iniziale timido ingresso, si è fatta assai più avvincente ed intrigante nel realizzare una informazione ragionata e di approfondimenti tematici che potesse competere e pareggiare in contenuti con quella di giornali ben più grandi ed attrezzati del nostro.
La passione nell’informazione è generata da una voglia profonda di entrare nelle vite altrui, poter parlare, raccontare e rimanere nei cuori delle persone che, in un modo o nell’altro, familiarizzano con il redattore un po’ come se diventasse un amico. E, di lì, il lettore preferisce quella firma o l’altra; condivide il pensiero di uno e contrasta l’opinione dell’altro. Quasi come se la carta, il cellulare o la televisione possano tutti diventare una forma di dialogo in contemporanea con migliaia di anime.
Questi due anni sono stati una esperienza di profonda crescita personale di noi redattori, grazie ai vostri commenti, ai vostri interventi, alle vostre proposte ed alle parole del direttore, che ha saputo sempre guidarci e dare sempre la giusta direzione ai nostri sforzi: ogni articolo è stato pensato per raccontare aspetti diversi del mondo del calcio senza mai cadere nelle trappole di sensazionalismi, indiscrezioni ed incertezze di fonti.
Tutto questo ha reso l’avventura di Futbol trotter appassionata ed appassionante: pomeriggi e notti spesi in ricerche e letture per scoprire le ultime interpretazioni dei regolamenti della UEFA, i segreti dell’Atletico Madrid, le tattiche dietro il derby di Londra e le previsioni sui nuovi fenomeni che calcheranno i campi da gioco e su cui, in futuro, una nuova piccola redazione scriverà le sue storie future.
Come tutte le belle avventure, però, anche questa giunge alla sua conclusione ed è per questa ragione che vogliamo salutare tutte le persone che ci hanno seguito in questa piccola, appassionante ed intensa storia del web.
Il giornale passa, ma le persone torneranno: speriamo di aver occupato un minuscolo posto nel vostro cuore così, quando rileggerete i nostri nomi in futuro, possiate essere colti da quella calda emozione che sale quando si legge il nome di un vecchio amico.
Grazie di cuore per averci letto.
La redazione

Annunci


Categorie:Cafè Trotter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: