Mese: aprile 2015

Sarà per la prossima volta

Gary Lineker, ex attaccante della nazione inglese, un giorno disse che <<…il calcio è un gioco semplice: ventidue uomini rincorrono un pallone per novanta minuti e alla fine la Germania vince…>>. Oggi invece, dopo il pareggio dell’Emirates tra Arsenal e… Read More ›

Lo stadio di legno

Alle spalle il tifo altamente infiammabile di Marsiglia, davanti agli occhi il cuore pulsante della costa azzurra, Nizza, mentre si specchia nel limpido mare che bagna il suo fianco sabbioso. Il nome della città deriva da una vittoria in battaglia:… Read More ›

Elogio del talento

Al Bayern di Monaco è sufficiente un solo tempo per dimostrare di essere la squadra più forte d’Europa. Dopo l’1-3 incassato in Portogallo, Guardiola, come sua consuetudine, non lascia nulla al caso ed anche in questa circostanza dimostra di essere… Read More ›

Talento e strategia

Il match di ieri pomeriggio a Stamford Bridge è stata l’ennesima prova di come Jose Mourinho concepisca il football. Già alla lettura delle formazioni, non ancora nel tunnel, si è capito subito quale fossero le sue intenzioni. Davanti ai quattro… Read More ›