Un pareggio giusto

Alla fine, il risultato di pareggio (2-2), è stato quello più corretto per quello che si è visto sul terreno di gioco. Il Liverpool ha quasi sempre tenuto in mano il pallino del gioco, ha creato tante occasioni ed alla fine ha pareggiato in pieno extra-time. L’Arsenal è apparso troppo lineare e senza idee ma ha avuto il merito di capitalizzare le uniche due occasioni create. Dopo lo svantaggio iniziale dei padroni di casa, i gunners hanno ribaltato il risultato ma al momento di serrare le fila e stringere i denti hanno commesso il solito errore di superficialità ed all’ultimo respiro sono stati puniti da una formazione che ci ha creduto fino in fondo.
Liverpool
Sempre alla ricerca dell’assetto più performante e dovendo fare a meno di giocatori importanti, il manager del Liverpool ha optato per una difesa a tre, scegliendo il fisico di Skrtel, Sakho e Kolo Toure.In avanti ha diretto le danze la coppia formata da Leiva e Gerrard. Al brasiliano sono stati demandati compiti prettamente difensivi mentre dai piedi del capitano sono transitati tutti i suggerimenti a favore dei giocatori avanzati. Ai loro fianchi si sono posizionati Henderson – miglioramenti rispetto al match dell’ Old Trafford della scorsa settimana – e Markovic. Qualche metro più avanti Lallana e Coutinho hanno supportato il movimento di Sterling che ha cercato di non dare punti di riferimento. L’ex Southampton ha spesso dialogato con l’esterno serbo, che decentrato sulla sinistra, ha dimostrato di avere piede e geometrie. Il brasiliano invece ha giocato sia in posizione centrale sia sul centrodestra per dialogare con Henderson (a seguito di una loro combinazione è scaturito il vantaggio iniziale). In fase di non possesso invece centrocampisti e trequartisti si sono compattati al fine di creare quella densità necessaria per limitare i rifornimenti destinati a Giroud.
Arsenal
L’Arsenal non è stato all’altezza della situazione ma almeno, rispetto allo scorso anno, non ha incassato cinque reti. Nel primo tempo non ha quasi mai tirato in porta tranne una conclusione di Giroud ed il pareggio di Debuchy. Le idee sono mancate, gli attaccanti hanno fatto fatica e si è notata l’assenza di un vero organizzatore di gioco. Wenger ha optato per quattro difensori, Flamini schermo della difesa ed un poker di giocatori offensivi dietro le spalle di Giroud. Sanchez sulla destra, Welbeck sul lato opposto e due centrali dalle caratteristiche poco complementari; Santi Cazorla che esprime il meglio di se quando gioca quale metro più avanti mentre Chamberlain è devastante nella posizione di esterno alto. Ha sorpreso la scelta di Debuchy centrale e Chambers esterno con la quale l’alsaziano ha cercato di sopperire, in una zona focale del campo, alla staticità di Mertesacker. L’idea di partenza è stata buona ma purtroppo non ha portato tutti i frutti sperati (in occasione del primo goal, Coutinho ha sfoderato un colpo da biliardo ma il francese avrebbe dovuto fare di più). Il rovescio della medaglia è stato il cinismo e la freddezza sotto porta. Storicamente l’Arsenal è una squadra che costruisce tantissimo ma concretizza poco, per un atteggiamento più improntato all’aspetto estetico che a quello squisitamente pratico. Questa sera invece si è ribaltata la situazione almeno fino al novantesimo. Con chirurgica precisione i londinesi hanno finalizzate le pochissime azioni create ma al momento di soffrire sono ricaduti negli stessi errori ed in pieno recupero hanno incassato la rete del pareggio e dell’ennesima delusione.
Antonio Federico Miniaci

Annunci


Categorie:Analysis & Tactics

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: